Portainnesto

di Marion

 Portainnesto

Con il nome di portainnesto o portinnesto o ipobionte si indica la parte inferiore di una pianta moltiplicata attraverso la tecnica dell’innesto. Le piante innestate sono in genere piante legnose (alberi e arbusti) derivanti dall’unione di due o più piante (i cosiddetti bionti) delle quali il portinnesto rappresenta la porzione inferiore e quindi l’apparato radicale. Il portinnesto ha la funzione di conferire alla pianta determinate caratteristiche, ad esempio favorirne la precocità, regolarne sviluppo e produzione aumentandone o riducendone il vigore vegetativo, favorirne l’adattamento a specifiche condizioni del terreno, migliorarne la resistenza a condizioni climatiche avverse o parassiti e fitofagi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.