Cosa seminare a maggio, i cardi

di gianni puglisi

Se vi piacciono i cardi, maggio è il mese giusto per seminarli nell’orto; il Cardo (Carduus) è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Asteraceae, originario dell’area Mediterranea e diffuso in Europa, Asia e Africa, che già nell’antichità veniva utilizzato in cucina grazie al suo caratteristico sapore forte; il cardo è molto utile nelle diete ipocaloriche perché possiede poche calorie e regala un senso di sazietà immediato e duraturo.

Il clima ideale per la coltivazione dei cardi è quello temperato; quest’ortaggio si adatta bene a tutti i tipi di terreno anche se predilige quelli ricchi di sostanze organiche. La moltiplicazione dei cardi avviene per semina da effettuarsi, appunto, in maggio.

Come seminare i cardi

Per seminare i cardi bisogna scavare nell’orto delle piccole buche disposte in file distanti fra loro circa 80 centimetri; all’interno delle buche sistemate i semi e ricopriteli con uno strato leggero di terreno, e poi procedere con l’innaffiatura. Se l’operazione di semina in piena terra deve avvenire a maggio, alla fine dell’inverno è possibile seminare i cardi in semenzaio per poi trapiantare le piantine nell’orto dopo la nascita della settima foglia.

Cardi, cure colturali

Irrigazioni corrette sono le cure colturali più importanti per lo sviluppo dei cardi, e devono essere effettuate non appena il terreno si asciuga e intensificate durante i periodi secchi in quanto questi ortaggi temono la siccità. Per ottenere il tipico sapore dei cardi, verso la fine dell’autunno è bene effettuare l’operazione di imbianchimento, ossia legare i ciuffi di cardo tra loro e poi ricoprirli con paglia e foglie secche per impedire alla luce di filtrare. Tra le altre cure da effettuare ai cardi c’è il lavoro di sarchiatura per aerare il terreno e togliere le erbe infestanti.

Quando raccogliere i cardi

I cardi possono essere raccolti in autunno, dopo il processo di imbianchimento che dura dai 15 ai 20 giorni; per estrarre i cardi dal terreno si usa una paletta o una piccola zappa.

Commenti (4)

  1. Ho un piccolo fazzoletto di terra e vorrei seminare i carciofi,ho già comprato 2bustine di semi cosa devo fare e quando. Vorrei anche sapere cos’altro potrei seminare o piantare x quanto riguarda verdure.

    1. http://www.pollicegreen.com/carciofi-semina-riproduzione/19842/ ecco qua, pubblicata giusto ieri per ciò che riguarda i carciofi. A breve, lo ripeto, affronteremo il discorso delle semine di maggio

  2. Vorrei sapere cosa posso seminare o piantare,x quanto riguarda verdure ed ortaggi vari, a maggio e giugno e come e cosa devo fare.

    1. A breve ci occuperemo di preparare un articolo a tal riguardo. Continui a seguirci. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.