Seminare melanzane e prezzemolo nell’orto a dicembre

di Valentina

Dicembre è un mese freddo, ma non per questo non adatto ad alcuni lavori: seminare melanzane e prezzemolo nell’orto a dicembre è uno di quelli. Si può decidere di provare con la semina in piena terra, o più facilmente in semenzai o tunnel.

Non sono molte le cure di cui prezzemolo e melanzane hanno bisogno se non quelle di essere adeguatamente protette dalle gelate.

Melanzane

Per coltivare in modo corretto la melanzana è necessario preparare bene il terreno di coltura. Esso deve essere lavorato in modo profondo, arrivando ad interre anche circa 6 kg di letame maturo per metro quadro. E’ importante generalmente riuscire ad evitare un eccesso di azoto in modo tale che la pianta non perda i fiori prematuramente. Nelle zone più miti non è un problema seminare la melanzana di dicembre, dato che la temperatura in cui la stessa rischia di rimanere nana si staglia intorno ai 9°C. Dovranno esserci almeno 15°C per far sì che i fuori lascino il posto alle melanzane.

Prezzemolo

Il prezzemolo è una delle erbe aromatiche più usate in cucina ed una delle piante che si tende a coltivare con maggiore successo. Sebbene si tratti di coltivazione non molto resistente al freddo, il problema si può aggirare piantando in una posizione soleggiata e riparata dal vento, magari applicando una leggera pacciamatura. I semi di prezzemolo, a differenza di altri germinano in modo molto lento: è consigliabile lasciarli 24 ore in ammollo prima di seminarli. In questo modo le piantine faranno meno fatica a svilupparsi ed uscire dal terreno.

Photo Credit | Pixabay

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.