Siepi da balcone che non temono il freddo

di Giulia Tarroni

Una carrellata delle tre tipologie di siepi da balcone che non temono il freddo invernale.

L’autunno è arrivato e le temperature iniziano a scendere: per le nostre piante è un momento di transazione importante. Occorre iniziare a pensare a delle precauzione per il nostro giardino o balcone fiorito. Se avete già delle siepi da balcone, o siete in procinto di sceglierle, eccone tre tipi che non temono il freddo invernale.

Photinia, non teme freddo e caldo

La Photinia è un arbusto sempreverde, davvero molto resistente: n on teme nè il freddo e neppure il caldo torrido. Una pianta perfetta per una siepe da balcone che si mantiene perfetta per tutto l’anno, e che non necessità di particolari cure. In primavera poi le sue foglie si colorano di un bel rosso intenso: è questa la sua caratteristica principale! La dovrete annaffiare solo ogni dieci giorni nei primi mesi di vita della pianta, dopo può benissimo essere annaffiata grazie alla pioggia. Insomma, una bella pianta che è davvero semplice da mantenere e curare.

Pitosforo, fiori bianchi e delicati

Anche il Pitosforo è una buona scelta come siepe da balcone: resiste alle alte e basse temperature e non necessità di accorgimenti e cure particolari, proprio come la Photinia. In questo caso la pianta vi regalerà dei fiori bianchi delicati e profumatissimi. La fioritura è breve, solo un mesetto in primavera, ma vedrete che vi lascerà sbigottiti!

Viburno, perfetta per l’inverno

Il viburno è una pianta con le foglie lucide, che si adatta perfettamente ai cambiamenti climatici e non teme le temperature più rigide: attenzione però alla sua altezza. Può arrivare fino a cinque metri, quindi necessita di essere potata regolarmente.

Foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.