Significato dei fiori, il calicanto

di Valentina

Parliamo del calicanto e del suo significato nel linguaggio dei fiori Questa pianta originaria della Cina ha un nome tutto greco che ne indica la maggiore proprietà. Esso significa infatti “fiore d’inverno”.

E come potrete immaginare questo arbusto fiorisce nei mesi invernali, riempiendo i suoi rami di fiori gialli dall’interno porpora molto profumati. Sono molte le varietà di questa pianta presente in natura, ma la più diffusa dalle nostre parti è senza dubbio la chimonanthus praecox, capace di dare vita ad un incredibile spettacolo floreale anche quando le temperature scendono sotto lo zero.

Nel linguaggio dei fiori e delle piante, il significato del calicanto è strettamente legato alle leggende che lo attorniano e simboleggia generalmente una affettuosa protezione. La tradizione vuole che regalare un rametto di calicanto in fiore è il dono perfetto per esprimere che si desidera offrire la propria protezione o il proprio aiuto ad una persona alla quale ne può avere necessità. Secondo altre fonti popolari, il calicanto è una pianta che risveglia sia lo spirito che il corpo: nell’antichità veniva utilizzato per sfregarsi e profumarsi in particolare polsi e caviglie per rinforzare e dare maggiore vigore alle ossa ed alle terminazioni nervose.

Vi è una leggenda molto antica legata al calicanto. Secondo questa in un freddo giorno di inverno, un piccolo pettirosso, uccellino infreddolito e molto stanco, cercava di proteggersi dal freddo su un ramo. La maggior parte degli alberi incontrati sul suo cammino, mentre a malapena riusciva a volare, si rifiutarono di aiutare il pettirosso, tranne il calicanto che visto questo piccolo uccellino stremato, decise immediatamente di ripararlo e di riscaldarlo con le sue foglie ingiallite dall’autunno. Per questo Dio, che dall’alto aveva visto ciò che era successo, ricompensò la pianta facendo cadere sulla stessa stelle profumate e brillanti che portarono le piante di questo esemplare a fiorire di inverno.

Photo Credits | Ru Bai Le / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.