Vermiculite: tutto ciò che c’è da sapere

di Filomena D'Aniello

Spread the love

La vermiculite, è un materiale di origine minerale, utilizzato sia in abito edile, che in ambito agricolo. Questo materiale viene sottoposto a diversi trattamenti, tra cui l’esfoliazione, un processo che elimina l’acqua, facendo sì che il minerale acquisti maggiore volume, quasi il triplo rispetto al suo stato iniziale. La vermiculite, assume una forma granulare che vien e poi utilizzata in diversi ambiti, che è chimicamente innocua.

La vermiculite è un minerale con diverse caratteristiche che lo rendono utile in diversi ambiti. E’ refrattario, non è tossico, è inodore, stabile e incombustibile. In ambito agricolo, aiuta a compattare il terreno e a trattenere l’acqua: agisce dunque come l’argilla, per cui oltre a compattare il terreno, trattiene l’acqua, cosi da limitare il numero delle irrigazioni. Funge da regolatore della temperatura, perciò aiuta a salvaguardare e a proteggere le piante più fragili dagli sbalzi di temperatura, ed inoltre compatta il terreno, rendendolo solido, pur essendo un materiale leggero.

 

Questo materiale, crea ambienti ideali anche per la coltivazione di alcune specie di funghi ed inoltre attira molti animaletti ed insetti che potrebbero essere allevati. Dunque questo minerale, è assolutamente utile per la terra e per la coltivazione, perché previene diverse problematiche, ed inoltre, tende a proteggere le piante. E’ ottima anche perché favorisce la germinazione di semi, per cui va sparsa nel terreno per tutelare la nuove germinazioni, ed inoltre, tende anche ad assorbire oltre all’acqua, anche diversi altri liquidi che potrebbero risultare tossici per le piante.

La vermiculite è usata anche nell’edilizia, per la preparazione di intonaci isolanti sia termicamente che acusticamente. Viene dunque utilizzata per le pareti, per i pavimenti e per gli intonaci esterni anche per creare lo strato isolante per l’appunto.

 

La vermiculite si trova maggiormente in Australia e in America: i maggiori giacimenti sono in Canada e in Pennsylvania. Viene estratta dalla roccia e poi lavorata per essere trasformata nel materiale utile per l0edilizia e l’agricoltura. Generalmente il suo costo varia a seconda del peso e della tipologia, che può essere doppia, media e fine. La vermiculite, si acquista nei negozi che vendono materiali per l’edilizia, ma anche nei punti vendita agricoli essendo un materiale destinato ad entrambi i settori.

E’ dunque un materiale molto utile, che può essere utilizzato per diversi scopi, per tutelare le piante e anche per migliorare la crescita delle stesse oltre che per preservare il terreno. E’ utile soprattutto in quelle zone in cui, gli sbalzi di temperatura, hanno distrutto diverse specie: in questo caso, questo minerale, aiuta almeno a conservare la pianta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.