Yucca con foglie gialle e secche, cosa fare?

di Giulia Tarroni

La Yucca è una pianta davvero diffusa nelle nostre case, che viene anche chiamata tronchetto della felicità. Ma cosa succede quando le sue foglie iniziano ad ingiallirsi ed a seccarsi? Ecco di cosa potrebbe trattarsi e come intervenire.

Si tratta di piante sempreverdi che si adattano perfettamente alla coltivazione in vaso negli ambienti domestici: basta annaffiarla poco ma nubulizzarla frequentemente sulle foglie, e metterla in una bella zona illuminata dal sole ma non in maniera diretta. Il repentino ingiallimento delle foglie che diventano poi secche può essere causato da tanti fattori, i principali senza dubbio luce, acqua e nutrimento.

Acqua

Le foglie si seccano in quanto l’ambiente in cui la pianta si trova è decisamente poco umido: in questo caso ricordatevi di nebulizzare la pianta frequentemente e il problema dovrebbe risolversi.

Luce

La Yucca necessità di essere collocata in un ambiente luminoso: se la stanza dove si trova non è luminosa, le foglie si ingialliscono, e solitamente le prime che lo fanno, sono anche le più vecchie. Per ottenere un recupero immediato e veloce della pianta meglio verificare se effettivamente l’apparato radicale è troppo sviluppato, se la pianta è collocata in una zona poco luminosa e se la sua umidità è adeguata. Nel caso in cui le radici siano troppo sviluppate fate un rinvaso.

Foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.