Il lago di como visto da Yann-Arthus-Bertrand (VIDEO)

di Valentina

Il Lago di Como visto con gli occhi e l’arte di Yann Arthus-Bertrand in un bellissimo video di 20 minuti presentato presso il Teatro Sociale della cittadina, composto da riprese aeree e dal vivo. Il tutto per catturare la grandiosità della natura del luogo, uno dei più belli e significativi del nostro paese. Oggi vi presentiamo il video.

Il documentario è stato girato sul Lago di como lo scorso maggio e denota quanto il regista ami i paesaggi naturali e come con la sua arte abbia intenzione di celebrarli per la loro semplicità e al contempo la loro grandiosità. Protagonsti della lunga clipla zona del Lago di Como e le montagne che lo circondano, intepretati come se fossero una poesia da scrivere su un foglio di carta bianca dove l’inchiostro è l’acqua che scorre lungo le rive.

Per Yann Arthus-Bertrand il cielo è la lente di osservazione della natura: questo perché è un punto di vista talmente privilegiato che solo in pochi possono davvero permettersi di sfruttarlo: chi possiede un elicottero o gli uccelli in volo. Lui ha aggiunto il suo tocco artistico montando ad arte le immagini riprese e dando al pubblico in attesa del suo lavoro un punto di osservazione speciale della natura al quale non erano abituati. Spiega l’artista:

La mia famiglia ha da tempo una casa nel nord dell’Italia vicino alle Alpi. Sono tornato dopo moltissimo tempo in questa regione che è semplicemente magnifica. Sono stato veramente incantato dall’avere l’opportunità di girare un film sul Lago di Como, soprattutto in primavera quando la natura si risveglia con tutti i suoi colori.

Godetevi lo spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.