Bonsai, le cure di novembre

di Valentina

Le cure per i bonsai nel mese di novembre sono essenzialmente concentrate sulla necessità di riparare gli esemplari dal calo delle temperature. Alcuni si possono continuare a tenere all’esterno, altri hanno bisogno del calore di una casa. Vediamo come regolarci.

Protezione

Se pensiamo alla Carmona ed al Ficus, l’imperativo è quello di portarli all’interno se li abbiamo all’esterno e di collocarli in un punto illuminato della casa in modo che non soffrano la mancanza dei raggi solari. Per gli altri è d’uopo creare almeno una tettoia per ripararli dagli agenti atmosferici, sebbene sarebbe meglio la costruzione di una vera e propria serra ed il loro inserimento in tale contesto. L’esposizione deve essere ovviamente rivolta verso sud. In caso non possiate costruire nulla per riparare i vostri alberi bonsai, il tessuto non tessuto rimane sempre l’alternativa migliore. Addirittura in commercio potete trovate degli scampoli di quest’ultimo già confezionati a mo’ di cappuccio che possono essere lasciati sul bonsai senza avere paura di possibili bruciature.

Per ciò che concerne le conifere ed altri esemplari che non potete proprio spostare, potete sempre optare per una protezione delle radici, molto delicate, da creare con foglie, polistirolo, argilla espansa: sono diversi i materiali adatti a questo scopo. Bisogna regolarsi in modo adeguato a seconda della regione in cui ci si trova. Al nord infatti il freddo è più pungente e bisogna adattarsi a temperature praticamente già invernali mentre al sud essendo le stesse più miti, soprattutto la protezione delle piante bonsai da esterno può essere rimandata di qualche settimana fino all’arrivo di perturbazioni.

Annaffiatura e concimazione

Le piante possono essere annaffiate se poste all’interno, quando il terriccio è secco. Anche i bonsai da esterno devono essere annaffiati, preferibilmente in tarda mattina con il sole alto nel cielo per evitare possibili gelate. Al contrario bisogna sospendere ogni concimazione: le piante sono in riposo vegetativo.

Photo Credits | Karin Lirapirom / Shutterstock.com
Photo Credits | Brian A Jackson / Shutterstock.com
Photo Credits | LuckyImages / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.