Combattere la cocciniglia, quando iniziare?

di Giulia Tarroni

Con il termine cocciniglia si intende generalmente un parassita che colpisce molte piante dei nostri giardini: ma quando è meglio iniziare a combatterla? Ecco una breve guida sia relativamente alle piante da esterno che da interno.

Le cocciniglie in realtà sono un vasto gruppo di insetti, che colpiscono la pianta in particolare succhiandone letteralmente la linfa, causandone il deperimento progressivo ma letale. Intervenire in maniera tempestiva è essenziale, prima della stagione calda, quando questo parassita si sviluppa maggiormente.

Ovviamente il periodo migliore per intervenire varia a seconda del tipo di pianta sulla quale tale parassita si deposita: per le piante da esterno il periodo migliore è quello invernale, da novembre e fino alla fine di marzo. Per la piante invece ornamentali o comunque da interno, la lotta non deve conoscere sosta: cercate di rimuovere gli insetti aiutandovi con un bastoncino pulito, applicando poi un antiparassitario specifico per evitare che si riformino.

Foto credit Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.