Cordyline, varietà e cure

di Redazione

Spread the love

La Cordyline è una pianta parecchio diffusa alle nostre latitudini, pur avendo origini australiane ed asiatiche. E’ una pianta che si coltiva per lo più in appartamento, essendo poco resistente ai rigori invernali. Tuttavia, nelle zone a clima temperato può essere azzardata anche la coltivazione in esterno, dove la pianta raggiungerà dimensioni considerevoli. Ne esistono diverse specie, tutte ugualmente apprezzabili per la bellezza delle foglie e l’eleganza del portamento.

Tra le Cordyline maggiormente diffuse ricordiamo la Cordyline indivisa, caratterizzata da un fusto che può raggiungere i sette metri di altezza e da foglie erette o ricadenti, lineari ed appuntite; la Cordyline terminalis, con foglie grandi di colore verde scuro o screziate di giallo o di rosso; la Cordyline australis, caratterizzata da un fusto eretto sormontato da un ciuffo di foglie lineari ed appuntite.

Photo Credits: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.