Decorazioni natalizie con le arance

di Daniela

Le decorazioni natalizie non sono solo quelle che si comprano nei negozi: se ne possono fare di molto belle anche usando anche frutta e fiori; tra la frutta più diffusa in questo periodo ci sono le arance che si prestano benissimo ad essere usate per realizzare delle belle decorazioni di Natale, per la casa e per l’albero contribuendo, oltre ad addobbare gli ambienti, a profumare in modo naturale le stanze nelle quali sono sistemate.

Decorare l’albero di Natale con le arance

Un modo alternativo ed ecologico per addobbare l’albero di Natale  è quello di usare delle fettine di arance essiccate: l’effetto decorativo e olfattivo è assicurato.

Materiali occorrenti: arance, nastrini dorati e rossi, filo di ferro sottile.

Per prima cosa fate essiccare le arance; tagliatele a fettine sottili e poi procedete in due modi: o usate l’essiccatore oppure disponetele su vassoi di alluminio da mettere sui termosifoni, in questo caso vi servirà qualche giorno per seccarle bene. Una volta essiccate agganciate ogni fetta ai rami dell’albero con un po’ di filo di ferro o, in alternativa, con i classici gancetti per addobbi, e copriteli con il nastro rosso o dorato, creando un bel fiocco; per un effetto ancora più decorativo, alternate il colore dei nastri.

Candele di arance

Le arance possono diventare anche delle originali candele; procuratevi, un cucchiaio, uno stoppino, della cera e della carta da cucina. Tagliate la calotta dell’arancia e aiutandovi con il cucchiaio o con uno scavino, svuotate l’interno del frutto della polpa; asciugate bene con della carta da cucina e lasciatelo asciugare ancora all’aria per un paio d’ore. Sistemate al centro dell’arancia lo stoppino e versate la cera fusa fino a riempire la cavità del frutto; quando eseguite questa operazione fate attenzione a non far scivolare lo stoppino.

Arance decorate con i chiodi di garofano

Per creare questa bella e profumata decorazione servono solo delle arance dalla buccia integra e dei chiodi di garofano; lavate le arance, asciugatele bene e poi conficcate i chiodi di garofano creando delle decorazioni: stelle, corone, motivi natalizi o lettere dell’alfabeto in modo da formare un’originale striscione di auguri formato dalle arance.

Photo Credit: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.