Fiorinfesta Expo: appuntamento con la Campania florovivaistica

di Valentina

E’ partita venerdì e si concluderà domenica 22 Fiorinfesta Expò, l’iniziativa dedicata ai fiori ed a tutto ciò che riguarda l’ambiente florovivaistico. Quest’anno la manifestazione copre 10mila metri quadrati all’interno della fiera di Sant’Antonio Abate, un paesino della provincia di Napoli. L’appuntamento, giunto ormai alla sua terza edizione, ha visto crescere l’interesse per il suo operato in maniera esponenziale negli ultimi anni.

E con esso la partecipazione. Insieme al paese sopracitato hanno infatti collaborato alla messa in atto della mostra anche i comuni di Scafati, Pompei, Santa Maria la Carità e Castellammare di Stabia. Un concerto di sforzi per un risultato davvero importante.

Se dovessimo trovare una maniera carina e fantasiosa per descrivere quali saranno le principali iniziative della manifestazione, potremmo concepirla come una sorta di “giornata nazionale dei fiori”. L’intera fiera infatti punta a unire in un unico bouquet di offerte diverse iniziative mirate alla comunicazione in materia ed all’approfondimento di tematiche floriculturali sia attraverso degli incontri-convegno, sia attraverso mostre  e rassegne.

Non mancheranno esibizioni e dimostrazioni, dedicati e creati dagli esperti del settore ma ovviamente aperti alla visione del pubblico, senza il quale la manifestazione non avrebbe senso. Tulipani, bulbose primaverili e tanti tanti fiori e piante di ogni genere saranno esibite all’interno del Fiorinfesta Expò, per la gioia di tutti color che parteciperanno.

Lo scorso 15 maggio, nelle piazze dei comuni coinvolti nell’organizzazione vi è stato un assaggio di tutto ciò che è possibile riscontrare nella mostra, a partire da dimostrazioni in diretta di arte floreale per mano nei maggiori maestri fioristi dell’intera regione.

Ovviamente, la collocazione geografica dei partecipanti non punta solo alla creazione di una coscienza ecologica nel pubblico ed alla sua sensibilizzazione floristica, ma a dare a chiunque partecipi un assaggio della tradizione turistica del luogo, caratterizzata proprio dai fiori e dai prodotti tipici nei quali sarà possibile imbattersi anche all’interno dell’expo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.