Piante aromatiche, la Menta

di Redazione

Tra le erbe aromatiche maggiormente utilizzate in cucina, occorre ricordare la Mentha o Menta, appartenente allla famiglia delle Lamiacee e molto diffusa in Europa, Africa ed Asia. Si tratta di una pianta caratterizzata da foglie lanceolate, di colore verde scuro o variegate e ricoperte di peluria. I fiori sono campanulati o tubolari, riuniti in pannocchie di colore rosa, bianco o lilla e fanno la propria comparsa nella stagione estiva o in autunno.

La Menta viene coltivata in piena terra o in vaso ed utilizzata per lo più a scopo alimentare nel condimento di gustosi piatti. Si può utilizzare fresca o essiccata, raccogliendone le foglie al termine della stagione vegetativa e lasciandole seccare in un luogo fresco ed asciutto. La coltivazione della Menta è abbastanza semplice e non richiede interventi particolari, a parte una buona illuminazione nel corso della giornata.

zp8497586rq