Pioppo, pianta monumentale

di Redazione

Tra gli alberi monumentali più diffusi alle nostre latitudini c’è sicuramente il Pioppo o Populus, una pianta appartenente alla famiglia delle Salicacee ed originario dell’Europa e del continente asiatico. Si tratta di una pianta caratterizzata da un fusto molto robusto, che può raggiungere i trenta metri di altezza. Le foglie sono di colore verde più o meno scuro, a margine discontinuo o intero, a seconda della specie.

I fiori del Pioppo sono rappresentati da amenti e fanno la propria comparsa nel corso della stagione primaverile. I frutti sono costituiti da capsule contenenti semi. Generalmente il Pioppo viene utilizzato come pianta da giardino, sia come albero singolo che nella formazione di viali. Alcune specie si adattano invece alla coltivazione come pianta da siepe, nella costruzione di barriere frangivento. La coltivazione del Pioppo è abbastanza semplice e richiede pochi accorgimenti nel corso dell’anno.

Photo Credits: gobotany.newenglandwind.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.