La zucca “Atlantic giant”

di Valentina

La zucca “Atlantic Giant” è probabilmente la varietà di zucca che di più rappresenta il sogno di ogni cultore della festa di Halloween. Le sue misure sono magnificenti: basta pensare che può raggiungere con facilità un metro di diametro ed il peso di 250 kg.

Ovviamente coltivarle non è semplicissimo, ma in caso le cure dedicategli siano esatte, la zucca “Atlantic giant” non mancherà di soddisfare colui che se ne è occupato.  Il ciclo culturale di questa immensa cucurbitacea è di circa 120 giorni dalla semina: parliamo di un esemplare che può crescere rigogliosamente e dare vita fino a 5 frutti. Data la sua grandezza è bene però trapiantare in piena terra circa 2-3 piante per ogni 10 mq. Che vogliate coltivare un frutto per pianta o tentare di portarne avanti di più, è importante somministrare alla pianta di zucca molta acqua e non far mancare fertilizzante e compost: un trio di fattori immancabili se si vuole raccogliere un frutto degno del nome di questa specie.

Per darvi una idea di quanto possa diventare grande una zucca “Atlantic Giant” possiamo dirvi che l’attuale record è di 911 kg per un esemplare coltivato dall’esperto Ron Wallace. Riconoscimenti a parte, questa varietà di zucche è perfetta sia come ornamento da lavorare per Halloween, sia da utilizzare per il consumo alimentare. Lo avrete sicuramente già capito, ma questa varietà di zucca non è adatta ad essere coltivata in vaso.

Vi consigliamo di tentare la sua coltivazione in caso siate interessati a provare, anche a tempo perso, la soddisfazione che può dare la raccolta di una zucca ben curata.

Photo Credits | Jim Lambert / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.