5 piante che rendono la pelle più bella

di AnnaMaria Commenta

Le piante e le erbe possono essere un toccasana per la nostra salute. Questo è noto. Dal mondo vegetale si possono ricavare principi attivi benefici per la salute e la luminosità della nostra pelle e per migliorare l’aspetto esteriore dell’epidermid. Una volta conosciute le piante che fanno bene alla pelle basta usarle correttamente per avere una pelle liscia e luminosa.

1. Aloe vera

Rimedio noto per le sue proprietà antinfiammatorie, nutrenti e idratanti, il gel naturale contenuto nelle foglie ha un potere lenitivo e rigenerante ed è utile in caso di scottature e di punture di insetti. Sul viso e sul collo mantiene la pelle più luminosa.

> QUALI SONO LE PROPRIETA’ DELL’ALOE VERA?

2. Arnica

E’ una pianta medicinale con un riconosciuto potere antinfiammatorio e antidolorifico. Le pomate a base di arnica si usano in caso di contusioni e di piccoli traumi, perchè l’arnica riduce il gonfiore e attenua il dolore. Sotto forma di gel aiuta la guarigione di traumi ai muscoli e ai tendini.

> L’ARNICA MONTANA CONTRO LE CONTUSIONI

3. Avena

Questo cereale, sotto forma di farina, può essere sciolto nell’acqua del bagno ed ha effetti rinfrescanti ed emollienti e si può utilizzare anche per il bagnetto dei neonati. Con l’avena si può fare anche uno scrub naturale e delicato o una maschera rinfrescante per il viso.

4. Argan

E’ l’ingredienti principale di tantissimi prodotti cosmetici degli ultimi anni. Si tratta di un albero che cresce soprattutto in Marocco e dal quale si ricava un olio prezioso, con tanti antiossidanti che lo rendono un potente alleato contro l’invecchiamento della pelle.

> L’ARGANIA SPINOSA, OVVERO L’ALBERO DELL’OLIO DI ARGAN

5. Ortica

Le sue foglie sono ricche di flavonoidi e hanno effetti astringenti e purificanti. L’ortica si rivela particolarmente utile per contrastare la pelle grassa e l’acne, ma anche la forfora e la caduta dei capelli grazie al suo potere riequilibrante.

google-max-num-ads = "1">