5 tipi di germogli da coltivare in vaso

di Valentina

Quando decidiamo di tentare la coltivazione in vaso spesso perdiamo di vista la possibilità di dedicare la nostra attenzione ai germogli. Per il nostro consumo alimentare alcuni di essi sono particolarmente indicati. Vediamo quali sono le piante a noi più favorevoli in tal senso.

1. Germogli di Chia

Sono un’ottimo antiossidante ed un vero elisir di lunga vita. Di solito si usano i semi di chia per ciò che concerne l’alimentazione. Ma possiamo dirvi che i suoi germogli non solo sono molto gustosi ma contengono una buona fonte di acidi grassi omega 3 ed è questa una caratteristica di ben pochi vegetali.

2. Germogli di broccoli

Essi vengono usati come pesto di solito e secondo molte ricerche hanno proprietà anticancro. Il broccolo è una delle coltivazioni che non dovrebbero mai mancare in un orto, a prescindere dalla sua varietà e stagionalità. E’ una delle colture che danno maggiori soddisfazioni.

3.   Germogli di Basilico

Sono perfetti d’estate. Di solito il basilico è una coltura che con il bel tempo viene ampiamente esplorata per ciò che concerne la coltivazione in vaso. E’ carica di polifenoli e quindi buona per la nostra salute.

4. Germogli di erba medica

L’erba medica a meno che non si posseggano animali che ci si foraggiano, difficilmente la si coltiva. I suoi germogli sono ricchi di vitamine facilmente assimilabili per l’essere umano e la sua coltivazione tutt’altro che difficile. Provate a trattarla come qualsiasi altra erba officinale.

5.  Germogli di senape

Si tratta di una pianta davvero interessante da coltivare. Datele una possibilità: le soddisfazioni ed i benefici possono essere molti.

Photo Credits | Mona Makela / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.