Decorazioni natalizie con le foglie

di Valentina

Siete stati impegnati fino ad ora e non avete avuto il tempo di pensare a nulla? Potete creare delle decorazioni natalizie con le foglie. Il vostro unico limite? Trovare delle foglie (ma questo non è poi impossibile, N.d.R.) e comprare del colorante adatto alla loro composizione, in modo da personalizzarle nel modo più interessante possibile.

Non ci si pensa quasi mai, ma anche per ciò che riguarda le decorazioni di Natale la semplicità può ripagare in modo certo.  Talvolta non serve nemmeno troppo sforzo: sono l’autunno e l’inverno a fare il lavoro per noi ingiallendo le foglie e cambiando loro il colore. Basta raccoglierle, pulirle (ovviamente) e posizionarle nel modo che si desidera, magari aggiungendo una piccola pigna a completare il tutto. Si può rimanere classici e semplici, oppure pensare ad una composizione natalizia più complicata ma che siamo sicuri non mancherà di affascinare chiunque ci poggerà lo sguardo.

Se si ha la pazienza di colorarle, a prescindere che usiate delle foglie di edera o qualsiasi altra pianta, il risultato sarà ancora migliore. E questo perchè se indugiate in tonalità come argento e oro, potete arrivare addirittura ad usare una o due foglie da poggiare eventualmente sul tovagliolo o su un qualsiasi altro elemento della tavola e la decorazione spiccherà talmente tanto da lasciare senza fiato. Non ci vuole molto, davvero: semplicemente un pizzico di voglia di fare e delle foglie ben mantenute. Calcolate anche che alcuni alberi si limitano semplicemente a cambiare il colore della loro chioma. Questo significa che alla foglia dorata o argentata se ne può aggiungere naturalmente una rossastra con sfumature arancioni. E pensiamo che da soli potete immaginare l’effetto finale quale possa essere.

Ricapitolando: se siete in ritardo con le decorazioni natalizie, niente panico. Basta davvero poco per ottenere un risultato entusiasmante e pittoresco con davvero una spesa minima.

Photo Credits | Sergey Panikratov / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.