Euroflora: il 65% degli italiani ama il giardinaggio

di Valentina

Euroflora è forse la manifestazione dedicata alle piante ed al giardinaggio più importante che annualmente si ripete nel nostro paese. Migliaia di persone confluiscono in uno stesso luogo per mettersi a confronto sulla materia e sugli ultimi ritrovati del settore, partendo dalle piante che più vanno “di moda” nel corso della stagione, sulle tecniche colturali e su tutto ciò che in qualche modo può interessare sia l’esperto di botanica che il comune cittadino.

Si tratta anche di una occasione nella quale mettere il punto sui gusti delle persone ed esplorarli. A quanto pare la maggior parte degli italiani, ben oltre la metà, ama fare giardinaggio.

Dall’indagine promossa da Coldiretti/Swg e presentata a Euroflora è emerso che il 65%  degli italiani ama i fiori anche se solamente il 20% ne compra almeno due volte al mese. Al contrario, solo il 7%  degli italiani non ha mai acquistato fiori, semi o piante. Come appare quasi naturale, ad essere le appassionate dell’attività sono le donne. In particolare quelle della fascia di età che va dai 35 ai 44 anni, soprattutto appartenenti ad una classe sociale ed economica medio-alta.

Statistica vuole che coloro che non acquistano lo fanno soprattutto per mancanza di fondi o di stimolo al  giardinaggio. Parliamo infatti di una fascia di età compresa tra i 18 ed i 34 anni e degli anziani over 65 che spesso non hanno abbastanza forza fisica per affrontare una tale attività.

Note di colore, nel vero senso della parola: il colore preferito dei fiori degli italiani è il rosso (34%) seguito da blu-azzurro, giallo, rosa, bianco, arancione e viola. Un altro dato importante emerso  nel corso della presentazione del sondaggio ad Euroflora riguarda la composizione dei mazzi che vedono la maggior parte delle persone preferire l’acquisto di bouquet colorati piuttosto di uno stesso colore.

Rose e crisantemi i fiori più venduti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.