Expo 2015, l’elettrodomestico per gli orti verticali

di Valentina

L’Expo 2015 di Milano, come rassegna sull’alimentazione, dà spazio anche a molte start up innovative in campo agricolo. Ed una di queste è davvero interessante: immaginate di poter utilizzare un elettrodomestico per avere il vostro orto verticale urbano.

La sola idea, va ammesso, è davvero interessante. Per quando molte forme di orto verticale urbano non abbiano problemi a usufruire di un approccio idroponico e quindi senza suolo, non è facilissimo gestire la tecnologia e la strumentazione adatta. Un elettrodomestico, certo magari un po’ ingombrante, ma che faccia il lavoro al nostro posto, può rivelarsi una idea vincente. In questo caso si parla di Veve, una struttura per l’orto verticale aeroponico che con la sua composizione e funzionalità è in grado di produrre verdure ed ortaggi per 4 persone.  Il tutto si basa sulla nebulizzazione di acqua e nutrienti mentre le radici delle piante letteralmente penzolano nel vuoto.

Può sembrare difficile da comprendere ma chi ha avuto modo di partecipare all’Expo 2015 ha notato che effettivamente gli ortaggi crescono in modo adeguato ed in tempi di coltura rispettabili. I costi di questo elettrodomestico a torre che è largo 1 m e alto 2,30 m sono molto bassi: non consuma molta energia e la sostenibilità della coltivazione è data dalla capacità di riciclo del sistema.

Quel che un tale oggetto ci mostra ancora una volta è che se si è intenzionati a costruire un orto verticale, o un semplice spazio urbano di coltivazione, farlo non è mai impossibile, a patto che si scelgano le giuste piante e le giuste cure per le stesse.

Photo Credit | Veve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.