Festival d’autunno in tutta Italia il 25 settembre

di Valentina

Pronti a festeggiare l’arrivo della nuova stagione? Si può fare il prossimo 25 settembre grazie al “Festival d’autunno“, una rassegna che grazie a diversi appuntamenti sarà in grado di raggiungere tantissime persone con una settimana densa di divertimento “verde” e giardinaggio.

L’iniziativa del “Festival d’autunno” è infatti di tipo nazionale e coinvolgerà più di 100 Centri di Giardinaggio in tutto il paese. Il culmine, l’evento principale, avrà luogo come anticipato domenica 25. I vari appuntamenti però prenderanno un intervallo temporale che andrà da sabato 24 settembre a domenica 2 ottobre.

Pensare che con l’inizio dell’autunno il giardinaggio e la possibilità di avere uno spazio verde decorato da fiori e piante finisca è rinchiudersi autonomamente in una trappola mentale molto triste. Anche con le stagioni più fredde, lavorando sulle piante giuste si possono avere terrazzi e giardini perfetti e curati . L’AICG, l’Associazione Italiana Centri di Giardinaggio organizza questi eventi proprio per insegnare alla popolazione come prendersi cura dei propri esemplari in autunno e come mettere a dimora i fiori giusti e le piante da bacca e da frutto per godere di spazi vivi e colorati.

 

Non solo: non bisogna dimenticare che l’autunno è il periodo perfetto per seminare e piantare bulbose che con l’arrivo della primavera arricchiranno vasi e giardini. Temperature più basse non sono per forza sinonimo di fermo vegetativo. Se si ha l’accortezza di scegliere esemplari di una certa tipologia, anche dicembre può essere un mese colorato da fiori e piante. Ecco perché è importante festeggiare l’arrivo dell’autunno. Il consiglio? Cercate, presso il sito della rassegna, l’evento a voi più vicino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.