Orticolario 2013 tra erbe aromatiche e piante carnivore

di Valentina

Dal 4 al 6 ottobre prossimi si svolgerà sul Lago di Como, a Villa Erba, la quinta edizione di Orticolario, uno degli eventi legati al giardino ed al verde più eclatanti della nostra penisola. Quest’anno la manifestazione, se possibile, tra erbe aromatiche e piante carnivore, si presenta come ancora più interessante degli scorsi anni.

Orticolario è senza dubbio uno degli eventi florovivaistici più variegati che la nostra penisola sia in grado di offrire, grazie anche all’apporto di numerosi professionisti del settore Quest’anno, madrina ed ospite più importante sarà Laudomia Pucci che spiega:

Mio padre Emilio adorava la natura ed i colori dei fiori tanto da dedicare loro uno specialissimo print dal nome Dahlia nel 1972. E’ un grande onore essere la madrina di questa quinta edizione; Moritz Mantero, con cui lavoro da tanti anni nel mondo della moda, mi ha contagiato con la sua passione e trasmesso la voglia di seguirlo in questo meraviglioso viaggio fra piante e fiori celebrando un’altra eccellenza italiana: Orticolario.

Unire fiori e moda è una tradizione di questa manifestazione. Le madrine delle scorse edizioni sono infatti state Vivienne Westwood, Rosita Missoni, Li Edelkoort, Wanda Ferragamo. Tornando alle piante protagoniste, quest’anno avremo un interessante selezione di cactacee e a piante carnivore, erbe aromatiche e piante acquatiche rare. Tutti esemplari da assaporare e gustare con gli occhi da vicino. Si arriverà ad esempio, in merito alle piante da poter utilizzare in cucina, ad assistere alla presentazione di una vera e propria collezione di peperoncini.

I “peccati di gola” e le piante commestibili (alberi da frutto compresi, N.d.R.) in generale saranno il focus di questa edizione di Orticolario. Quindi se avete la possibilità di recarvi a Como in quelle date, fatelo. Sono esperienze che qualsiasi persona che ama la natura ed i prodotti della terra dovrebbe provare almeno una  volta nella sua vita. E si tratta di un modo simpatico di passare un giorno a contatto con il verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.