Cosa piantare a giugno, le bulbose

di gianni puglisi

Spread the love


Per dare un tocco di colore al proprio giardino ci sono numerose bulbose estive da piantare entro la fine giugno per vederle fiorire tra luglio e agosto. In questo periodo dell’anno, infatti, il terreno è particolarmente accogliente perché non ci sono più le gelate. Potrete avere delle fioriture stupende. Quali sono quindi i bulbi da acquistare?

  • Cyclamen persicum: ha bisogno di una profondità di 2 cm e cresce da terra al massimo 20 cm
  • Bletilla: ha bisogno di una profondità di 6 cm e cresce da terra al massimo 60 cm
  • Lilium: ha bisogno di una profondità di 15 cm e cresce da terra fino a circa 1 metro
  • Canna indica: ha bisogno di una profondità di 8 cm e cresce da terra circa 120 cm
  • Allium: ha bisogno di una profondità di 8 cm e può raggiungere anche il metro e 80 cm.
  • Begonia: ha bisogno di una profondità di 2 cm e cresce da terra al massimo 40/50 cm. In questo caso, cercate di anticipare la fine del mese, avrebbe già dovuto essere in terra.
  • Amaryllis: ha bisogno di una profondità di 25 cm e cresce da terra al massimo 40/60 cm
  • Zantedeschia: ha bisogno di una profondità di 2 cm e cresce da terra al massimo 80 cm
  • Gladiolus: ha bisogno di una profondità di 15 cm e può raggiungere il metro
  • Iris rizomatosa: ha bisogno di una profondità di 18 cm e può arrivare a un’altezza di 120 cm
  • Crinum powelii: ha bisogno di una profondità di 23 cm e cresce da terra al massimo 40/50 cm
  • Crocosmia: ha bisogno di una profondità di 8 cm e cresce da terra al massimo 60 cm

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.