Piante da balcone a pieno sole

di Valentina

Scegliere le giuste piante da balcone è un’attività che deve tenere conto di un particolare specifico: l’esposizione è a è a pieno sole o in ombra? In base alla risposta a questa domanda ci si può regolare secondo il proprio gusto. Vediamo insieme alcune piante da balcone inseribili a pieno sole.

Se l’esposizione del nostro spazio lo consente questo tipo di piante è la più indicata per decorare il balcone. Gli esemplari sono infatti di solito più resistenti e sopportano bene la siccità. E non solo: le loro fioriture sono molto ricche: un particolare valido sia per le piante rampicanti che quelle che mantengono un elevazione e sviluppo contenuto nel vaso. Unico “problema”, se lo si vuole definire in tal modo, è quello che necessiteranno di più acqua rispetto alle altre e di conseguenza più cure.

Usufruire di piante da balcone a pieno sole significa poter contare su bellissimi esemplari mediterranei e tropicali. Un esempio? Lavanda e salvia possono regalare al balcone un effetto in alcuni momenti tappezzante ma davvero incredibile sui toni colori pastello. In molti uniscono a queste due anche della santolina e non possiamo fare altro che essere d’accordo.  Tra le piante da balcone a pieno sole non possono mancare delle rampicanti: esse sono in grado di dare ombra naturale allo spazio, rendendolo maggiormente vivibile. La bignonia è una delle scelte d’elezione in tal senso. Ma anche pandorea e thumbergia aiutano ad ottenere un effetto colorato molto evidente senza poi richiedere eccessive dure essendo piante molto resistenti.

Photo Credits | unlimitphoto / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.