Il roseto di Castello Quistini riapre il 1° maggio

di Valentina

Il primo maggio riapre ufficialmente il roseto di Castello Quistini: uno dei giardini più famosi dove, come intuibile, le rose la fanno da padrone. Parliamo di oltre 1500 varietà di diverso colore e profumo. Uno dei luoghi più pittoreschi del bresciano torna finalmente disponibile alle visite.

Il giardino di Castello Quistini così come lo conosciamo noi ha avuto origine circa 10 anni fa:  maggio è il momento in cui tutte le rose inglesi e le rose antiche danno vita ad una fioritura impossible da non ammirare, accompagnate da ortensie, peonie, frutti antichi e piante officinali. Il tutto venne progettato per portare ad una commistione perfetta dei diversi ospiti del giardino.

Lung tutta la primavera, le domeniche ed i giorni festivi, pagando un biglietto di entrata si potrà avere l’opportunità di godere del tour “Tra rose, storia e leggenda“: un percorso appositamente creato per portare il visitatore nelle antiche stanze del castello e nei giardini. E non vi è davvero nulla di più emozionante che il poter unire storia e botanica in un’unica occasione. E’ possibile, nei giorni festivi e di domenica, in orari prestabiliti, eseguire un semplice tour dei giardini se si vuole usufruire di un percorso più classico.

Una delle attrazioni più interessanti è senza dubbio il frutteto composto di frutti antichi: biricoccolo, nashi, fico brogiotto e pero cotogno non sono diffusi quanto meriterebbero. Ma esistono e riscoprirli può essere una bellissima avventura. Castello Quistini è il perfetto esempio di giardino di Franciacorta e merita di essere vissuto. Dal primo maggio sarà possibile farlo anche quest’anno: è un’occasione da non perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.