Come fare la cornucopia di Natale

di Daniela

Come fare la cornucopia di Natale

Mancano solo tre giorni a Natale e se siete ancora alla ricerca di un centrotavola originale, una buona idea potrebbe essere quella di realizzare una cornucopia natalizia. La cornucopia è un simbolo araldico e rappresenta abbondanza, concordia, provvidenza e felicità; la cornucopia è chiamata anche “corno dell’abbondanza”, dal latino “cornu”, cioè “corno” e “copia” ossia “abbondanza”.

Cosa serve per fare la cornucopia di Natale

Per fare la cornucopia di Natale servono i seguenti materiali:

una cornucopia vuota della dimensione preferita, dei rametti di pino, dei rami con bacche rosse, ortensie o altri fiori bianchi di seta, nastri e coccarde natalizie.

Procedimento per fare la cornucopia di Natale

Capture His Heart

xt-align: justify;”>Il procedimento per fare la cornucopia di Natale è semplice e veloce; per prima cosa inserite all’interno della cornucopia i rametti di pino, in modo da creare una specie di rivestimento verde, poi sistemate i fiori e le ortensie di seta e, da ultimo i rametti con le bacche rosse, magari scegliendo una delle piante di Natale più tipiche, come il pungitopo, l’ardisia o l’agrifoglio.

Una volta che la cornucopia sarà riempita di fiori, decoratela a piacere con le coccarde e i nastri rossi. Oltre che come centrotavola natalizio, la cornucopia di Natale può diventare anche un ottimo regalo di Natale floreale, da donare a parenti ed amici per augurare un felice e fortunato Natale.

 

[Foto: seraiamegastore.com]

 

zp8497586rq