Le piante antinquinanti (seconda parte)

di Daniela

Qualche giorno fa vi avevamo iniziato a parlare delle piante antinquinanti, ossia di quelle piante che riescono a contenere i danni dell’inquinamento interno, provocato dalle sostanze che si trovano all’interno degli ambienti chiusi. Abbiamo visto quali sono le piante utili contro le bioemissioni e quelle consigliate contro la formaldeide, oggi vi illustreremo quali sono le altre piante antinquinanti.

Le piante contro benzene e xilene

Le piante ideali contro sostanze inquinanti come xilene e benzene, agenti prodotti da materie plastiche, vernici ed adesivi, sono: la Dracena, che è in grado di assorbire, oltre alla formaldeide, anche xilene e toluene, l’edera, efficace nei processi antinquinamento indoor anche nelle specie di piccola taglia e lo spatifillo, una pianta particolarmente indicata per assorbire l’acetone presente in detersivi e cosmetici.

Le piante contro l’inquinamento da smog

Nelle zone particolarmente trafficate basta aprire la finestra per ritrovarsi la stanza piena di sostanze inquinanti prodotte dallo smog; se abitate nelle vicinanze

di nodi trafficati, sistemate all’interno delle stanze che danno sulla strada delle piante di Pothos, e in particolare di Pothos aureo, che è capace di trattenere sulle foglie il particolato dovuto allo smog.

Le piante contro l’elettrosmog

L’elettrosmog è l’inquinamento elettromagnetico , ovvero quello che viene prodotto dalle apparecchiature elettriche come forni a microonde, stampanti e fotocopiatrice; studi su piante utili in questo senso si stanno diffondendo sempre di più, anche per l’uso delle piante negli uffici. A tal proposito sembra essere particolarmente utile la Tillandsia cyanea, da posizionare vicino agli schermi e alle apparecchiature, in quanto in natura questa pianta cresce in prossimità dei cavi elettrici o degli ambienti con forte carica elettromagnetica.

Le piante ornamentali e fiorite contro l’inquinamento domestico

Oltre alle piante con utilità specifica contro l’inquinamento domestico e indoor, sono da segnalare, per questo scopo, alcune piante ornamentali e da fiore, e in particolare: l’areca, l’asparagina e il Fiore di cera, ma anche i ben più diffusi ciclamini, gerbere e pelargoni.

zp8497586rq